Codec multimediali UBUNTU: strategia alternativa

Oltre alla guida pubblicata precedentemente sull’installazione dei codec multimediali per UBUNTU, vi allego altre istruzioni su come far funzionare la vostra macchina da perfetto riproduttore multimediale:

Prima di tutto aprite il terminale e installare Gstreamer con il comando:

sudo apt-get install gstreamer 

poi installate i vari codec con il comando (unica riga):

sudo apt-get install gstreamer0.10-plugins-ugly gstreamer0.10-plugins-ugly-multiverse gstreamer0.10-plugins-bad gstreamer0.10-plugins-bad-multiverse gstreamer0.10-ffmpeg

Una Risposta to “Codec multimediali UBUNTU: strategia alternativa”

  1. It’s actually very difficult in this busy life to listen news on TV, thus
    I just use world wide web for that purpose, and
    get the latest news.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: