Come recuperare dati importanti da un sistema Windows danneggiato

Posted in Guide UBUNTU, Windows vista with tags , , , , , , on novembre 18, 2008 by linux4noob

Vi è mai capitato di perdere dati importantissimi a causa di Windows che smette di funzionare imporvvisamente?Come facciamo a recuperare i nostri dati se tutto ad un tratto Windows smette di avviarsi correttamente e risponde con le sue odiatissime scheramate blu e noi nn abbiamo nessun disco di ripristino?La prima cosa che viene in mente è avviare il sistema in modalità provvisoria con rete e trasferire tutto su un’altra macchina, oppure mettere i dati al sicuro in un hd esterno prima di procedere ad una formattazione. Ma se nemmeno la modalità provvisoria dovesse funionare?L’unica soluzione in questi casi estremi è ricorrere ad una qualsiasi distro linux bootabile da cd: ubuntu, kubuntu o anche knoppix (specialmente quest’ultima) possono tutte essere avviate da cdrom o da dispositivi usb senza dover formattare e installare niente sul vostro hd. In questo modo potete andare a recuperare i dati sul vostro hd e metterli al sicuro prima di procedere ad una formattazione. Ora vi spiego come fare: durante l’avvio della vostra macchina, dopo aver inserito il cd della distro che preferite, entrate nel BIOS e selezionate l’opzione che permette di avviare da cd-rom. Dopodichè se usate ubuntu-kubuntu date l’opzione che permette di provare il sistema operativo senza installarlo, mentre se usate knoppix attendete semplicemente che il sistema si avvii. Quando tutto sarà avviato dobbiamo creare un punto di mount dove montare la nostra partizione per recuperare i dati; aprite il terminale e scrivete:

sudo mkdir /mnt/wind

e successivamente

sudo mount /dev/sda* /mnt/win

al posto dell’asterisco mettete il num del vostro hd (1,2,…); fate delle prove per trovare qll giusto. Se per caso il comando sopracitato nn dovesse andare significa che windows non è stato arrestato correttamente durante la vostra ultima sessione, quindi il filesystem (ntfs) risulta ancora in uso e di conseguenza inaccessibile. Questo significa che il mount deve essere forzato con il comando

mount -t ntfs -o force /dev/sda* /mnt/win

Ora tutto dovrebbe aver funzionato correttamente, per verificare dirigetevi nella directory /mnt/win e per magia avrete di nuovo fra le mani tutti i vostri preziosissimi dati. Ora nn vi resta che attaccare un drive usb esterno e trasferire tutto, creare i vari dvd o attraverso la connessione di rete spostare tutto su un’altra macchina per poi rimettere tutto a posto. Buon recupero


Installare amule adunanza su Ubuntu 8.10 Intrepid Ibex

Posted in Guide UBUNTU with tags , , , , , , , on novembre 13, 2008 by linux4noob

Come alcuni di voi sapranno già, l’ultima versione di amule adunanza risulta incompatibile con Ubuntu 8.10 Intrepid Ibex, perciò non provate assolutamente a installare la versione per Hardy perchè vi ritroverete fra le mani un software mal funzionante. E’ invece certo al 100% che la versione Debian Lenny sia perfettamente compatibile con l’ultima versione del nostro sistema operativo e grazie a questa guida vi spiegherò come installarlo.

Prima di tutto se per errore avete installato qualche versione malfunzionante (o addirittura che nn funziona per niente :D) dovete assolutamente rimuoverla per evitare conflitti; aprite quindi il terminale e digitate

sudo apt-get remove –purge amule-adunanza

e, per dare una pulitina più a fondo digitate anche


sudo apt-get autoremove –purge amule-adunanza

una volta rimosse le vecchie versioni scaricate la versione Debian-Lenny da questo link.

ora, sempre da terminale dirigetevi nella directory dove è contenuto il pacchetto con il comando


cd /percorsocartella (cd /home/utente/Scrivania se avete il file sul Desktop)

e date il comando

sudo dpkg -i aMule*

se il terminale dice che sono occorsi degli errori processando amule-adunanza è perchè mancano delle dipendenza. In questo caso digitate

sudo apt-get install -f

e successivamente di nuovo

sudo dpkg -i aMule*

ora adunanza è installato e perfettamente funzionante; per avviarlo andate su Applicazioni->Internet->Amule-Adunanza.

Grazie per l’attenzione ed uno speciale ringraziamento ad Alex che ha provveduto all’aggiornamento del link in questo post.

Ripristinare GRUB dopo l’installazione di Windows

Posted in Guide UBUNTU with tags , , , , , , , , , on novembre 10, 2008 by linux4noob

Almeno una volta nella vita vi sarà capitato di sicuro di installare due sistemi operativi nello stesso PC. Le cose filano sempre lisce quando aggiungete Ubuntu in dual-boot con Windows Xp: la configurazione guidata di Ubuntu installa GRUB nel vostro sistema e la configura automaticamente per il boot di uno o l’altro sistema operativo. I problemi sorgono quando avviene l’opposto: se avete Ubuntu installato e create una partizione per mettere Xp in dual-boot, quest’ultimo sputtana completamente grub rendendo impossibile l’accesso a linux. In questa guida propongo un modo semplice e molto efficente per recuperare la parte persa di linux e ripristinare GRUB che Windows sputtana (ma non irrimediabilmente, diciamo piutosto che la nasconde). Cliccate qui per seguire la guida al ripristino di GRUB.

Compiz fusion su Ubuntu 8.10 Intrepid Ibex

Posted in Guide UBUNTU with tags , , , , , , , on novembre 4, 2008 by linux4noob

Non si può fare lo stesso discorso di Amsn per Compiz invece, che gia da due versioni è onnipresente nei repository di Ubuntu. Anche questa volta il nostro fidatissimo Desktop girevole ci accompagnerà senza farci smanettare troppo tra riscrizioni semi-complete dell’xorg e notti insonni passate a lanciare maledizioni ai driver della scheda grafica. Grazie al pannello Sistema->Amministrazione->Driver Hardware è infatti semplicissimo abilitare i driver per la nostra scheda per permettere l’accelerazione 3d e 2d, rendendo possibile l’installazione di Compiz-fusion. Infine basta dare un


sudo apt-get install compizconfig-settings-manager

per installare il gestore di configuarazione del compiz. Ora andate su Sistema->Preferenze->Gestore di configurazione CompizConfig per accedere alla miriade di opzioni offerte dal “quasi” perfetto Compiz Fusion 0.7.8

Amns su Ubuntu 8.10 Intrepid Ibex

Posted in Guide UBUNTU with tags , , , , , on novembre 4, 2008 by linux4noob

Finalmente dopo secoli (xD) di attesa, amsn, il noto programmino di messaggistica istantanea che usa lo stessi protocollo di Windows Messenger, è stato inserito nei repository di Ubuntu 8.10. L’applicazione può essere installata dando un semplice

sudo apt-get install amsn

e il software verrà automaticamente scaricato e installato all’ultima versione. Se volete installare i vari skins e i plugin il procedimento è lo stesso delle versioni precedenti: potete seguire una comoda guida qui.

Buon Ubuntu a tutti

RECORD PERSONALE

Posted in News on ottobre 29, 2008 by linux4noob

Ragazzi un caloroso ringraziamento a tutti coloro che visitano il mio blog…grazie a voi ho stabilito pochi giorni fa il record di visite da un anno a questa parte: 895 visite in un giorno!!!Non saranno tantissime considerando che c’è gente che ne fa anche 20000 ma dimostrano il fatto che il blog sta crescendo e questo è tutto merito vostro.

GRAZIE ANCORA CONTINUIAMO COSI’

NIBBLE

Compiz-fusion su Kubuntu 8.04

Posted in Guide UBUNTU with tags , , , , , on ottobre 29, 2008 by linux4noob

Come installare compiz-fusion su kubuntu 8.04??niente di più semplice! L’installazione avviene addirittura con un solo comando, semplice e fuzionale al 100%…per saperene di più cliccate qui